Oops! It appears that you have disabled your Javascript. In order for you to see this page as it is meant to appear, we ask that you please re-enable your Javascript!
Le coppie poco miste
January 3, 2017
Sono contro l’ignoranza e il razzismo
March 14, 2017

Credo che tutto il mondo femminile dopo aver visto il discorso di Obama di fine mandato si sia chiesto: Ma cosa avrà Michelle più di me? 

In realtà la domanda può sembrare davvero stupida, perchè parliamo di una First Lady : La First Lady Americana, colei che per due mandati ha avuto fissa dimora presso la White House. Ma io ovvio non mi riferisco a tutto quell’apparato mediatico che le ruota intorno ma diversamente : cosa ha Lei per meritare quelle parole da parte dell’uomo più potente al mondo? Perchè Il presidente americano si è sentito così in dovere di dimostrare davanti al mondo intero che senza di Lei, Lui non avrebbe combinato nulla, sarebbe stato uno come tanti altri e che lei non solo è stata sua moglie e la madre delle sue figlie, ma la sua migliore amica, quella che dovrebbe essere presa come modello da tutto il genere femminile.

Ecco quando ho ascoltato tutto questo sono passata attraverso vari stati :

  1. Stadio di presa coscienza della mia pochezza
  2. Stadio di invidia acuta
  3. Mentre cercavo di ricordarmi quando è stato anche l’ultimo sguardo languido che il mio compagno mi ha dedicato, ho pensato che la risposta poteva essere solo una : Ma va non è vero lo fanno solo per far vedere …

Poi invece ho notato che perfino il mio compagno ha condiviso il discorso con un post su facebook che diceva : So Touching .. eh?  touching? Cioè cavolo mi sono detta allora ci sta davvero qualcosa che non va !!!!!

Se ci fate caso all’inizio sono tutti amorevoli, gentili , quasi perfetti . Poi con il tempo le cose cambiano… per noi , per voi che leggete ma ovvio non per Michelle. Io mi rifiuto di credere alla storia che agli uomini non piacciono le smancerie, le romanticate.. no amiche mie se non lo fanno è perchè non lo sentono : Obama non è una pecora nera in mezzo a un miliardo bianche. E poi vi ho dato la prova : So Touching … quindi il punto qual’è tra il touching di Michelle e quello del mio fidanzato. Lui si commuove per la First Lady Americana?

Ve lo spiego io:

Il punto è che Noi donne siamo ambigue perchè mentre da un lato continuiamo a sognare il principe azzurro, quello che ci salva da noi stesse e da tutte le cose apocalittiche di questo mondo, da un altro poi ci relazioniamo sempre e solo con chi non ci apprezza o almeno all’inizio ci apprezzava e poi con l’andar avanti del tempo manco ci ringrazia se gli passiamo la birra dal frigo. Ecco questo è il punto : Michelle la birra dal frigo non gliela ha mai passata al Signor Presidente  ma diversamente lo ha sempre lasciato nel dubbio se dallo scaffale degli alcolici avrebbe preso la birra per berla o per suonargliela in testa : si vede lo tiene scritto in faccia mentre Obama si commuove .

Mi chiederete quindi cosa dobbiamo fare per cambiare le cose? Ah questo non lo so .. l’unica cosa che mi rincuora è solo che da oggi in poi al posto di Michelle vedrò Melania Trump, una che si può dire non verrà proprio trattata con i guanti… un pò come la nostra Veronica Lario nei tempi d’oro di Berlusconi.

Pres. Obama Breaks Down in Tears When Talking About Michelle O…

Pres. Barack Obama breaks down in tears when talking about First Lady Michelle Obama: "For the past 25 years, you have not only been my wife and mother of my children, you have been my best friend…you’ve made me proud. You’ve made the country proud." http://abcn.ws/2iboisM

Posted by ABC News on Tuesday, January 10, 2017

 

Comments are closed.

error: Content is protected !!