Oops! It appears that you have disabled your Javascript. In order for you to see this page as it is meant to appear, we ask that you please re-enable your Javascript!

Donne europee molto mature, ricche e sole,vanno in Kenia a caccia di giovani stalloni per fare sesso o illudersi d’amore.

Kissing Outside The Lines
October 20, 2014
Israele e Palestina, quando l’amore (e l’amicizia) è più forte delle armi
October 25, 2014

Nel 2009 la fotografa Sofie Amalie Klougart è andata a Mombasa, in Kenya, conromance-tourism-a-mombasa-603935_tn “ActionAid” per documentare i numerosi sforzi fatti dall’associazione che aiuta la popolazione più povera.

Si è stupita nel trovare, in giro per le spiagge del paese, tante donne mature europee che avevano una relazione con i giovani del posto. Un fenomeno di turismo sessuale tutto al femminile, o meglio “romance tourism”, turismo d’amore, perché, se è vero che le donne vanno lì appositamente per trovare compagnia, consapevoli di comprarla attraverso regali, è altrettanto vero che i loro sentimenti spesso vanno oltre il sesso. In questi casi il denaro è louise-ha-due-amanti-di-mombasa-603934_tnelargito in modo discreto, cosicché possano avere l’illusione di una relazione vera. Altre volte pagano esplicitamente per scopare.

Alcune pagano subito per l’intero periodo e lasciano soldi anche quando partono, per assicurare benessere più duraturo al partner che lasciano. Non sono pochi i ”fidanzati” che si fingono innamorati per assicurarsi la fuga in Europa. Le donne che credono al loro amore, confondendo la realtà con la fantasia, provano rabbia e dolore quando si accorgono di essere state usate. Ma in fondo lo sfruttamento è reciproco: una cerca il rimedio alla solitudine, l’altro la svolta economica.

Gli hotel di Mombasa sono pieni di viaggiatori, single e bianchi, a caccia di partner. Lole-spiagge-del-kenya-pullulano-di-donne-europee-a-caccia-di-uomini-603933_tnsanno gli abitanti del luogo, lo sanno i gestori degli hotel. Il primo incontro di Sofie è stata Louise, una ex guida turistica che ha rapporti con due kenyani contemporaneamente e che ha esordito dicendo: «L’amore! Da queste parti non esiste». E’ uno scambio. Agli uomini viene garantito un pasto, un letto, qualche soldo, le donne si sentono meno sole. Generalmente si tratta di tedesche, svizzere, turche, o provenienti dall’est Europa. Sono le-clienti-mature-sono-tedesche-o-svizzere-603932_tndonne molto mature, ricche e sovrappeso. Viaggiano in Kenya un paio di volte l’anno e restano una media di tre settimane. La pratica è molto diffusa anche nelle destinazioni caraibiche.

Comments are closed.

error: Content is protected !!