Oops! It appears that you have disabled your Javascript. In order for you to see this page as it is meant to appear, we ask that you please re-enable your Javascript!
L’altra faccia della Medaglia
March 1, 2015
Matrimoni. “Discriminatorio chiedere il permesso di soggiorno”
March 2, 2015

Tribunale Civile di Macerata – Ok dal Giudice per il matrimonio anche se per motivi religiosi non si ottiene l’autorizzazione richiesta allo straniero.

Con la sentenza 621/2013 il Tribunale Civile di Macerata ha dato l’ok alle pubblicazioni del matrimonio all’Ufficiale dello Stato Civile nonostante il Consolato del Marocco si è rifiutato a rilasciare il “nulla osta” per la cerimonia nuziale tra la cittadina musulmana e il cittadino italiano. L’obbiezione per il rilascio dell’autorizzazione è dovuta al fatto che lo sposo non intende converstirsi all’Islam per le nozze, pressuposto richiesto dalla Legge marocchina per acconsentire la celebrazione nuziale tra la propria cittadina e lo straniero.

Essendo una prassi conosciuta che il Consolato marrochino non rilascia un certificato che attesta il motivo del rifiuto, l’autorità giudiziaria può ordinare le pubblicazione del matrimonio se la motivazione religiosa risulta essere l’unico impedimento alla vita coniugale, ciò è possibile perché il matrimonio è un diritto costituzionalmente tutelato dall’ordinamento italiano.

Comments are closed.

error: Content is protected !!