Oops! It appears that you have disabled your Javascript. In order for you to see this page as it is meant to appear, we ask that you please re-enable your Javascript!
Zanzibar: “Una coppia italo ruandese alla ricerca di giustizia”
May 3, 2015
Flussi. Via alle domande per i lavoratori stagionali. Ecco come si fa
May 10, 2015

11208751_10206542539267903_2077717322_nPremetto col dire che il matrimonio indù ha regole e rituali standard da rispettare, però ogni stato ed ogni famiglia lo arricchisce con proprie tradizioni ed usanze…
La famiglia del mio ragazzo viene dallo stato del Maharashtra, quindi i loro matrimoni sono in stile Marathi! Ciò significa che pur rispettando tutti i rituali indù classici hanno rituali propri e anche un modo diverso di vestire ed un bindi (puntino rosso in fronte) di una forma differente da qll classico che siamo abituati a vedere.
I matrimoni indiani possono durare da un minimo di 3 gg ad un massimo di 1 settimana… lo stesso vale per il rito religioso che può durare da un minimo di 1 ora ad un massimo di 3… tutto appunto dipende dalla tradizione familiare e dallo status sociale della famiglia.
Le foto che allegherò di seguito sono foto di matrimoni delle cugine del mio fidanzato e poi ho aggiunto foto prese da internet per mostrarvi le parti mancanti… siccome non ho trovato tutte le foto di tutti i rituali fatti dalle cugine del mio fidanzato.

1)Tutto inizia con la Cerimonia di fidanzamento che può avvenire in 2 modi diversi: o mesi prima del matrimonio, dove appunto la coppia decide di fidanzarsi ufficialmente e poi fare tutti i preparativi del matrimonio, oppure avviene qualke giorno o qualke ora prima del matrimonio stesso.
Il fidanzamento è anche la cerimonia dove la coppia si scambia i rispettivi anelli. Sì perchè nei matrimoni indù non è l’anello simbolo del matrimonio, ma viene scambiato al fidanzamento. La famiglia dello sposo sceglie quello per la sposa e la famiglia della sposa sceglie quello per lo sposo. Durante questa cerimonia oltre alle tante puja (preghiere) le due famiglie sono solito scambiarsi regali e dolci.

11251592_10206542539747915_1698200446_n

11116209_10206542540267928_1098222160_n

2) Dolo la cerimonia di fidanzamento ci sono varie cerimonie che lo sposo e la sposa fanno separatamente con le rispettive famiglie.

11245410_10206542709552160_1072070431_n 11118720_10206542709272153_122400608_n 11117584_10206542717792366_1302829205_n

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

C’è la cerimonia mehndi (henna) dove tutte le donne della famiglia della sposa e le sue amiche si riuniscono, danzano e cantano mentre ad una ad una si fanno applicare l’henna.

11233812_10206542783794016_8408334562913626664_o

 
Poi c’è la cerimonia sangeet… dove, la coppia, insieme a tutti gli invitati balla e canta… una sorta di addio al nubilato

11255146_10206542819754915_2059578264_nEd l’ultima cerimonia che i due sposi fanno separatamente nelle loro rispettive case è la Cerimonia Haldi (tumeric/curcuma)
Questa cerimonia viene fatta per purificare il corpo della futura sposa e del futuro sposo, ed assomiglia ad una sorta di trattamento di bellezza. Inoltre viene fatta anche per allontanare il malocchio e far si che tutto vada bene.Essa consiste nell’applicare sulle braccia, gambe e viso una pasta gialla con delle foglie…tutti i membri della famiglia ad uno ad uno applicano questa pasta agli sposi.
Di solito questa cerimonia viene fatta il giorno prima del matrimonio. Sia lo sposo che la sposa, dopo non possono vedersi e nemmeno uscire di casa in quanto si dice che gli spiriti maligni possano impossessarsi dei loro corpi.

3) il giorno del matrimonio lo sposo va in sella ad un cavallo o elefante dalla sposa preceduto da ritmo di tamburi e folla danzante. La suocera lo attende per dargli il benvenuto, donandogli dei dolci, applicando il tilak (segno rosso sulla fronte) e roteando difronte al suo viso il Puja Plate (piatto per effettuare la preghiera).
A sua volta la sposa raggiunge l’altare dove si effettuerà il rito religioso in diversi modi a seconda della tradizione. Su lettiga o accompagnata dai genitori oppure sotto ad un lenzuolo decorato.

11210199_10206542916637337_1089389174_n

11258565_10206542913717264_1392279857_n

 

 

11256476_10206542915157300_2056265816_n 11256491_10206542914197276_423893274_n

 

 

 

4) Il rituale dell Antarpat che consiste nel frapporre tra lo sposo e la sposa che ancora non si sono visti un velo. Quando questo velo verrà abbassato i due sposini si vedranno per la prima volta e si scambieranno delle girlande di fiori. Spesso gli invitati prendono la sposa e lo sposo sulle spalle x rendere più difficile e divertente lo scambio delle girlande.

 

11198412_10206542939477908_305268788_n 11195415_10206542939117899_1313607568_n

11210244_10206542938717889_1873358431_n

5) Dopo vari rituali tra cui la richiesta ai rispettivi parenti di dare la loro benedizione al matrimonio, e il rituale dove i genitori della sposa donano la figlia in moglie allo sposo, quest’ultimo le lega al collo quello che è uno dei più importanti simboli che determinano lo status di donna sposata… il MANGALASUTRA! Una collana che la donna indosserà per tutta la vita per donare lunga vita al marito.

11208821_10206543002839492_997277688_n

6) poi lo sposo applica la polverina rossa, detta sindur, sulla fronte della sposa. Questo è un altro importante simbolo che rappresenta una donna sposata, sindur che le donne indiane applicheranno ogni mattina per tutta la loro vita.

11229484_10206543020679938_3608443_o 11216021_10206543021479958_2045929751_n

7)Oltre al mangalasutr e al sindur altri sono i segni che rappresentano una donna sposata… e sono i bangles, gli anelli alle dita dei piedi e le cavigliere.

11256518_10206543038200376_1124606869_n 11225682_10206543038680388_96965952_n

8) ci sono poi vari rituali che consistono nel versare sul fuoco sacro riso, polveri etc. In questi rituali la sposa sostiene e accompagno i movimenti del marito

11212380_10206543050240677_177984592_n

9) finalmente il nodo viene fatto!!!! Si lega un lembo del sari della sposa con la stola dello sposo e finalmente avviene la cerimonia Sapta Padhi, o meglio conosciuta come I famosi 7 passi intorno al fuoco sacro. In questa cerimonia la coppia fa sette giri intorno al fuoco sacro, scambiandosi 7 promesse e al termine di ogni giro la sposa sposta col piede una noce.Da qui in poi la coppia sarà legata per 7 vite!

11210333_10206543120602436_1211867642_n

11245337_10206543119922419_1682797594_n

11210243_10206543120642437_38747491_n

10) Da qui in poi la coppia è ufficialmente sposata. Seguiranno banchetti di cibo piccantissimo, canti e danze che durano tutta la notte.

804507_10206543163883518_515153465_n 11258616_10206543164163525_1456083375_n

 

 

 

 

 

 

 

 

 

11198423_10206543158043372_250674171_n

 

11) Dopo la cerimonia di matrimonio che sembrava infinita xD ahahahaah, la sposa e lo sposo possono finalmente andare a casa, che quasi sempre è la casa dello sposo.

Qui viene praticata un’altra cerimonia chiamata, Grihapravesh. La madre dello sposo dai il benvenuto alla coppia praticando una puja.
Poi la coppia fa ingresso nella casa col piede detto, dopo la sposa deve calciare un vaso contenente riso e farlo cadere sul pavimento. In fine immergerà i sui piedi in una pasta rossa per lasciare sul pavimento le prime impronte di donna sposata nella sua nuova casa, lanciando alle sue spalle del riso.

Ci tengo a precisare ancora una volta che questo è un matrimonio standard… La prima notte lo sposo e la sposa non possono dormire insieme finche non vanno a pregare il dio/ dea favorito della famiglia.

11245364_10206543212044722_545555295_n 11256454_10206543211804716_877673358_n

11215917_10206543211404706_1245231302_n

11251489_10206543211324704_323463199_n

Le foto che vi allego invece rappresentano la sposa Marathi. Il suo sari viene legato in modo da sembrare un pantalone da dietro. Invece del normale bindi (puntino rosso) hanno una mezza luna, intorno al viso indossano un filo di perle, i bracciali sono principalmente verdi e tra i capelli avvolgono dei fiori di gelsomino.

In india le donne si ricoprono di oro, xkè questo simbologia anke il livello sociale di una famiglia… e come dote si danno dei completi di gioielli d’oro… che le madri iniziano a comprare da quando le figlie sono ancora bambine. L’india è uno dei primi paesi come acquisto di oro. E li comprano solo oro 22 o 23 carati!!!!
P.s qst 2 ragazze sono le cugine del mio fidanzato…quella col vestito verde ha fatto un matrimonio lunghissimo e molto  tradizionale,,, quella col vestito semplice una cerimonia più contenuta e semplice.

Maria Luisa Marrone

Comments are closed.

error: Content is protected !!